ACQUA. SI-SEL: ASSESSORE REFRIGERI SI IMPEGNA. SUBITO LEGGE SUGLI AMBITI

91-acqua

“Oggi in Aula la nostra interrogazione sulla vicenda di Acea e della ipotesi di fusione di Acea Ato2 e Acea Ato 5, gestori del servizio idrico delle province di Roma e Frosinone.

Una questione che giudichiamo completamente contraria alle indicazioni del Referendum del 2011 e della legge regionale n.5/2014, che è a tutti gli effetti la norma più avanzata d’Italia in tema di acqua pubblica. All’assessore Refrigeri avevamo chiesto di far sapere al Consiglio se la Regione fosse stata messa al corrente di questa operazione e se non si ritenesse opportuno giungere finalmente alla discussione sulla legge che definisce gli ambiti idrografici, passaggio necessario per dare gambe ai principi approvati nella l. 5/2014 e cioè quelli appunto dell’Acqua come Bene Comune e della responsabilità in capo alle comunità locali, messe nelle condizioni di poter gestire il servizio idrico in modo pubblico e autonomo.

Continua a leggere